Elephants are pictured crossing the Ewaso Nyiro river in Samburu game reserve on May 8, 2013. UNEP goodwill ambassador and Chinese actress Li Bingbing was on an official visit in Kenya to highlight issues of Africa's poaching crisis. AFP PHOTO/Carl de Souza        (Photo credit should read CARL DE SOUZA/AFP/Getty Images)

Samburu

La Riserva nazionale Samburu è una piccola area naturale protetta del Kenya. Si trova nel Kenya centrale, a nord del fiume Ewaso Nyiro, e include i montiKoitogor e Ololokwe. Copre un’area complessiva di 165 km². Forma un sistema di tre parchi adiacenti insieme alla Buffalo Springs National Reserve e laShaba National Reserve.

La riserva si trova a nord dell’equatore, all’interno del distretto di Samburu. Il nome “Samburu” è quello della popolazione locale.


Territorio

Nonostante le dimensioni ridotte, il parco comprende diversi habitat, ad altitudini comprese fra 800 m s.l.m. (presso l’Ewaso Nyiro) e 1230 m s.l.m. (Koitogor). Include foresta rivierasca, foresta di palma dom e acacia, e tre tipi di savana: arborea, arbustiva e piana.


Fauna

La fauna comprende elefanti, bufali, zebre di Grant, numerose specie di gazzelle, impala, antilopi d’acqua, orici, ghepardi, leopardi, leoni, coccodrilli,ippopotami, una grande quantità di specie di uccelli e tre specie tipicamente settentrionali: l’antilope giraffa o gherenuc, la zebra di Grevy e la giraffa reticolata.